H O M E        ASCOLTARE        OPERARE        OVERCLOCKING        ANTENNE        USARE        REPEATER 
  PROGETTI
OVERCLOCKING >> PROGETTI >> Z-817

 

Molti di voi hanno acquistato il piccolo Z817 che è un accordatore che pialla fino a 600ohm già di suo e se accoppiato conun balun 4:1 arriva a 3200 ohm. 

pratico, comodo; Ha un piccolo difetto: funzona a 6V e cioè con quattro piletta da 1,5V da inserire all'interno. Per aprire questo accordatore bisogna svitare 4 viti e rimuovere il coperchio. Ovviamente quando lo si vuole usare le batterie da inserire non si trovano oppure le si dimentica all'interno conil rischio di farsi corrodere l'accordatore dall'acido. Inoltre sono 6V cioè un voltaggio che di solito no si usa per nessuna radio, quindi difficilmente ci si porta dietro pile con voltaggi differenti per radio e per gli altri accessori. 

Da qui l'idea di convertire l'accordatore ai 12V. In questo modo con la batteria che alimenta la radio possiamo direttamente attaccare anche l'accordatore e portarci dietro una unica batteria. Inoltre la modifica è totalmente reversibile e comunque l'accordatore rimane alimetabile a batterie.

Gia di fabbrica, questo accordatore è dotato di un diodo che protegge il pacco batterie dall'essere alimentato dalla nuova tensione di 5V proveniente dalla modifica. Il nostro piccolo circuito sarà inserito nel sistema a valle di questo diodo come da foto. 

materiali occorrenti

basetta con un lato di rame 1cm x 1cm 

3 diodi 4007 

1 condensatore da 100uF 25V

1 stabilizzatore SMD 7805

1 spinotto e 1 presa per i 12V esterni. 

 

Lo stabilizzatore 7805 regge fino ad 1A quindi più che sufficiente per il consumo dell'accordatore. assemblate il tutto come da schema. 

I tre diodi servono solo per abbattere un pochino la tensione dei 12V ( 0,6V ognuno ) e raggiungere i 10,2V prima di farla entrare nel 7805. Siccome anche il pacco batterie da 6V è collegato ad un dioio prima di entrare nell'accordatore, significa che in realtà l'accordatore funziona non a 6V ma a 5,4V La nostra modifica gli fa entrare 5V che quindi vanno benone. 

Tutti i componenti sono talmente piccolic he ci stanno dentro alla scatla dello Z817 e l'unica traccia della modifica sarà lo spinotto dietro. 

Una volta finito anche se alimentate dall'esterno, il pacco batterie non sarà interessato dalla modifica e rimarrà isolato dalla tensione nel caso contenga già delle batterie. Quindi questa modifica non ricaricherà eventuali batterie ricaricabili che fossero sistemate al suo interno. 

I due circuiti di alimetazione rimangono separati prima di entrare nell'accordatore. 

 

 


     Home | News | Photogallery
  - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 18/09/2021